LA STAMPA, LE NEWS

Un articolo con i fiocchi da L’Ortica del Venerdì!


Link all’articolo:

PREMIATA DANIELA ALIBRANDI

“I Misteri del Vaso Etrusco”(menzione di Merito al Premio La Felicità Ritrovata)  e “Nessun Segno sulla Neve” (Premio Circe 2013), i due romanzi di Daniela Alibrandi pubblicati da Edizioni Universo sono acquistabili online sui siti dedicati o presso la sede de L’Ortica chiamando il numero 069941736

Standard
LA STAMPA

Dal Web: LADISPOLI, DANIELA ALIBRANDI PRESENTE IN CITTÁ


La biblioteca comunale “Peppino Impastato” ospita la pluripremiata scrittrice romana.

https://www.orticaweb.it/ladispoli-daniela-alibrandi-presente-in-citta/?fbclid=IwAR1t0divZR3ssm33aZ8Eg416KwK0nR60lLK0q9VyaJJP6ldj0WMkx_VT2kM

Si è svolta venerdì 7 febbraio a Ladispoli la presentazione del libro “I Misteri del Vaso Etrusco” di Daniela Alibrandi. Edito da Edizioni Universo è l’ottavo romanzo dell’autrice di best seller noir, che questa volta a sorpresa si tinge di rosa.

“Il mistero racchiuso nelle mura domestiche che sconfina nelle mura del borgo, dove i personaggi vivono e dove i lettori possono ritrovare il senso di appartenza ad un luogo, il compiacimento che può dare l’essere chiamato per nome entrando in un bar, come in fila all posta. Una familiarità rassicurante ancora viva nel nostro territorio che, a chi è nato e cresciuto, come la stessa autrice in città, si augura di provare”.

Daniela Alibrandi
Altiero Staffa

Superlativa l’interpretazione di Altiero Staffa che, cimentatosi nella lettura di alcune parti del romanzo, ha dato vita ad un intenso confronto con il pubblico presente, arricchito dagli interventi di Giorgia Gioacchini e Alessia Moricci, al fianco dell’autrice in qualità di esperte di letteratura, territorio e del vasto operato di Daniela Alibrandi.

«La pluripremiata Alibrandi si cala ancora una volta nei cassetti più riposti della mente umana, dove fioche fiammelle gettano oscuri bagliori su verità diffici da raccontare… Continua a Leggere…

https://www.orticaweb.it/ladispoli-daniela-alibrandi-presente-in-citta/?fbclid=IwAR1t0divZR3ssm33aZ8Eg416KwK0nR60lLK0q9VyaJJP6ldj0WMkx_VT2kM.

Daniela Alibrandi, Giorgia Gioacchini, Alessia Moricci

“I Misteri del Vaso Etrusco” è disponibile nelle maggiori piattaforme on line o chiamando lo 06 99 41 736

Standard
LA STAMPA, LE NEWS

Che articolo ragazzi!


Si è conclusa con successo la presentazione del libro “I Misteri del Vaso Etrusco” alla presenza dell’autrice Daniela Alibrandi sabato 14 dicembre 2019 in Sala Ruspoli. Giorgia Gioacchini e Alessandra de Antoniis hanno trasportato amici e colleghi presenti, insieme agli ospiti in sala, nelle vie e nell’anima di un borgo e di Adele, una nonna come tutti portiamo nel cuore. Un romanzo, con il quale la scrittrice, conosciuta e apprezzata dagli amanti del noir, si presenta in una veste nuova. Con la stessa meticolosa osservazione delle più profonde debolezze umane, Daniela questa volta racconta l’amore: viscerale, platonico, filiale, verso se stessi. E lo fa, come sempre, in maniera semplice, diretta e incisiva. Un libro da leggere e rileggere, da consigliare, da regalare per Natale.

Un ringraziamento ai presenti, a Fabio Nori per le immagini che lascia in ricordo, a Giorgia Gioacchini e Alessandra de Antoniis per l’impegno profuso, a Edizioni Universo per la realizzazione dell’evento, al comune di Cerveteri per la cortese ospitalità. Per i curiosi…Continua a leggere… https://www.orticaweb.it/un-sabato-con-daniela-alibrandi/

Il romanzo è già disponibile ai seguenti contatti: 06 9941736 – 3392864551

Standard
LA STAMPA, LE NEWS

LA STAMPA PER “I MISTERI DEL VASO ETRUSCO”(Edizioni Universo)


Di seguito le testate giornalistiche che danno notizia dell’evento di sabato 14 dicembre, che sarà ripreso anche da Canale 10. Verrà offerto un brindisi natalizio… non mancate!

https://www.orticaweb.it/natale-noir-daniela-alibrandi-a-sala-ruspoli/?fbclid=IwAR1w8-DU5raqorOYHLpJwgwCGfUN8tddee5bV8DABS6X7dVG2hlUqN0w8PU

Oggi in Sala Ruspoli la presentazione de “I misteri del vaso etrusco”

Presentazione sabato 14 dicembre 2019 del romanzo “I Misteri del Vaso Etrusco”. Sala Ruspoli, dalle 17 alle ore 20, ospiterà l’autrice Daniela Alibrandi. Con lei Giorgia Gioacchini e Alessandra de Antoniis percorreranno un viaggio nella ricchezza che rappresenta vivere in un borgo. Ad arricchire l’esperienza, la voce dell’attore Avio Focolari che reciterà parti del romanzo.

 

http://www.quotidianolavoce.it/2019/12/11/presentazione-del-romanzo-i-misteri-del-vaso-etrusco/?fbclid=IwAR0RuWeSYQ-Z__RSGhHUbkI2axrde4J7fxmBYb6nqvErrcC0GSQ1hcA4hsE

Sabato 14 dicembre 2019 presentazione del romanzo “I Misteri del Vaso Etrusco”. Sala Ruspoli, dalle 17 alle ore 20, ospiterà l’autrice Daniela Alibrandi. Con lei Giorgia Gioacchini e Alessandra de Antoniis ci guideranno alla scoperta di  un’opera narrativa appassionante. Ad arricchire l’esperienza, la voce dell’attore Avio Focolari che reciterà parti del romanzo…..

https://www.terzobinario.it/cerveteri-sabato-il-libro-i-misteri-del-vaso-etrusco-a-sala-ruspoli-con-lautrice-daniela-alibrandi/195766?fbclid=IwAR0p9Nx3hVdd0Xe8BryjygImKqSeNxG7PKWRWW0mzBnKtvJhnq7LS-e4f1U

“I Misteri del vaso Etrusco’ racchiude una storia semplice e profonda, in alcuni tratti ai confini del noir. Attraverso una narrazione limpida e senza artifici la trama porta a riscoprire, anche con divertenti e sottili spunti satirici, le dinamiche interpersonali tuttora esistenti di un piccolo borgo. I pettegolezzi, le invidie e le faide famigliari hanno però la capacità di fondersi in una comprensione inaspettata e nel vicendevole aiuto, dando origine a quell’unione che rimarrà l’unica via di sopravvivenza.”

https://www.centumcellae.it/cultura/sabato-14-dicembre-sala-ruspoli-ore-17-presentazione-del-romanzo-i-misteri-del-vaso-etrusco/?fbclid=IwAR1hxfduwQO4H1o5Qbgs96g5NWFPCv6LH_0pQvXZtlI5yeiNK_FyLNnbU-I

CERVETERI – Sabato 14 dicembre 2019 presentazione del romanzo “I Misteri del Vaso Etrusco”. Sala Ruspoli, dalle 17 alle ore 20, ospiterà l’autrice Daniela Alibrandi. Con lei Giorgia Gioacchini e Alessandra de Antoniis ci guideranno alla scoperta di  un’opera narrativa appassionante. Ad arricchire l’esperienza, la voce dell’attore Avio Focolari che reciterà parti del romanzo.

Oggi in Sala Ruspoli la presentazione de “I misteri del vaso etrusco”

 

Standard
Eventi, LA STAMPA, LE NEWS

Da Webcomunicazioni su”I Delitti Negati” alla Sinestetica di Roma…


Grande riscontro di pubblico ottenuto lo scorso 14 Novembre 2019 alla presentazione del nuovo libro di Daniela Alibrandi presso lo spazio culturale Sinestetica di Roma. Si tratta de I Delitti Negati, ottavo romanzo dell’autrice, che sta riscuotendo l’interesse di critica e pubblico. Inserito nella rassegna letteraria “Racconti in Blu”, il libro è stato già presentato con successo presso il Castello di Santa Severa. Gli scottanti argomenti trattati nel romanzo, ambientato nel quartiere di Borgo Pio al confine con la Città del Vaticano, nella Roma degli anni Ottanta, hanno dato luogo ad un interessante confronto tra la stessa autrice e i partecipanti alla presentazione Maria Rosaria Milana (membro della Giuria per il Premio Divulgazione Scientifica e autrice di articoli e libri), e Giorgia Gioacchini (volontaria della Biblioteca “Marina di Cerveteri”).

I Delitti Negati ci porta in un freddo inverno degli anni Ottanta, durante i preparativi per il Natale a Borgo Pio, in prossimità della Città del Vaticano. In una bottega di oggetti sacri e abiti talari, la giornata del vecchio Rinaldo comincia come sempre. In quelle stesse ore…Continua a leggere http://webcomunicazioni.it/roma-grande-riscontro-di-pubblico-per-la-presentazione-di-i-delitti-negati-il-nuovo-avvincente-romanzo-della-scrittrice-daniela-alibrandi.htm?fbclid=IwAR06UVChZjRArETbLMRzDL0St-AnoeI8uGmt_xcqA58UqhJQrQGCKYvP9HA

 

 

 

 

 

Standard
Eventi, LA STAMPA, LE NEWS

Il 14 novembre si avvicina per “I Delitti Negati” alla Sinestetica di Roma!


Quali sono i delitti negati? A questa domanda daremo una risposta durante l’evento di presentazione del mio nuovissimo libro “I Delitti Negati”, pubblicato da L’Erudita, marchio Giulio Perrone Editore, a maggio 2019. Una trama  ricca di colpi di scena, che si dipana nella Roma degli anni Ottanta e che attraverso un inesorabile intreccio conduce a un finale mozzafiato.  Proprio come il mese che ospita l’evento, l’antinomico Novembre, che oppone  ricorrenze festose a malinconiche commemorazioni, albe tenui a languidi tramonti, anche “I Delitti Negati” offre violenti chiaroscuri e forti contrasti cromatici.

La descrizione di Roma e della sua vita frenetica, colta nella centralità religiosa di Borgo Pio al confine con la Città del Vaticano, in contrapposizione alla vita calma e lenta di un borgo nella provincia di Rieti, l’amore di una famiglia in contrasto con la violenza di un sentimento clandestino, le regole rigide contrapposte all’intuito e alla noncuranza delle norme pur di giungere alla verità, e molti altri aspetti che si contrastano e si intrecciano come in una drammatica danza.

Il romanzo, uscito a maggio, inserito nella rassegna letteraria estiva “Racconti in Blu” e presentato lo scorso mese di agosto presso il Castello di Santa Severa, sta già collezionando ottime recensioni dalla critica e dai lettori. Viene presentato per la prima volta a Roma presso Sinestetica, un ambiente molto particolare che promuove la cultura in un contesto plurale, uno spazio unico dove sono protagonisti libri, oggetti d’arte, concerti ed esposizioni.

Di seguito troverete ogni dettaglio utile per poter raggiungere la location e godere di un pomeriggio all’insegna della letteratura e delle innumerevoli considerazioni che gli scottanti e attuali temi trattati nel romanzo sapranno scatenare. Interverranno Maria Rosaria Milana, membro della Giuria per il Premio Divulgazione Scientifica e autrice di articoli a carattere scientifico e libri di testo, e Giorgia Gioacchini, che si occupa come volontaria della  Biblioteca ad uso pubblico Marina di Cerveteri.

L’appuntamento è per Giovedì 14 novembre alle ore 19.00 presso Sinestetica, Viale Tirreno 70 a/b. L’incontro è pubblico e gratuito. Insomma, non potete mancare!

Mappa e mezzi pubblici per raggiungere Sinestetica, Viale Tirreno 70 a/b

Standard
LA STAMPA, LE NEWS

“I Delitti Negati” sullo scaffale della rivista RAI!


Oggi una grande sorpresa, la rivista RAI Nuova Armonia ha dedicato la rubrica Lo Scaffale al mio nuovo romanzo “I Delitti Negati” (L’Erudita, maggio 2019). Il libro, uscito da pochi mesi e presentato di recente presso il Castello di Santa Severa, sta ottenendo già molta attenzione e ottime recensioni dalla critica e dai lettori. L’ambientazione e la trama, intrecciata e coinvolgente, fanno di questo romanzo una lettura imperdibile.

 

Uno stralcio da pag. 220 del romanzo “I Delitti Negati”

«Poi, cos’è successo?» chiese, sperando di riuscire a sentire la storia per intero prima di abbandonare definitivamente la coscienza.
«Gliel’ho detto, l’anima non grida, ma il suo sussurro è inesorabile! E il suo sussurro mi tormentò per giorni e notti. L’ha mai ascoltato il bisbiglio dell’anima? È lento, continuo, inarrestabile e implacabile. Non è innocuo, perché scava, scava, scava, finché non diventa l’unico suono che si riesce ad ascoltare”

Recensione da Tuttatoscanalibri: https://tuttatoscanalibri.com/2019/05/24/daniela-alibrandi-i-delitti-negati-lerudita-2019/

Disponibile da Mondadori https://www.mondadoristore.it/I-delitti-negati-Daniela-Alibrandi/eai978886770538/

da Feltrinelli  https://www.lafeltrinelli.it/libri/daniela-alibrandi/i-delitti-negati/9788867705382

In tutti i negozi online (Amazon, Libreriauniversitaria etc..) e ordinabile in libreria.

 

Standard
Eventi, LA STAMPA, LE NEWS

Dall’Ortica del Venerdì di oggi!


Bellissimo l’articolo che L’Ortica del Venerdì ha riservato all’evento del 9 agosto! Ricordate alle ore 19.00 vi aspetto presso il Cortile delle Barrozze nel Castello di Santa Severa, spazio della Regione Lazio gestito da LAZIOcrea in collaborazione con il Comune di Santa Marinella e Coopculture,   alla presentazione del mio nuovissimo libro  “I Delitti Negati”, pubblicato da L’Erudita, marchio Giulio Perrone Editore, lo scorso mese di maggio.

Con me saranno Alessandra de Antoniis e Giorgia Gioacchini, per affrontare e approfondire le tematiche delicate e coinvolgenti sollevate dalla trama del romanzo. Insomma, un incontro da non perdere!

“A Roma, nel pieno di un freddo inverno degli anni Ottanta, fervono i preparativi per il Natale, e nei pressi della Città del Vaticano, in una bottega di oggetti e abiti sacri, la giornata del vecchio Rinaldo comincia, come sempre, tra turisti che affollano le strade e il profumo della pizza appena sfornata. Nelle stesse ore, il commissario Rosco saluta i ragazzi della sua squadra, prima dell’imminente trasferimento presso il commissariato di Rieti: la punizione per aver commesso un errore durante la sua ultima indagine. Una clausura forzata che diventerà un’occasione per sfoderare il suo intuito e indagare su un delitto commesso trenta anni prima. Le due situazioni apparentemente scollegate si intrecceranno in un crescendo di incredibili eventi, dopo la strana morte del vecchio Rinaldo, mentre un’inquietante voce fuori campo accompagna l’intero svolgersi della narrazione. Con uno stile chiaro e un linguaggio intriso di fede e sacralità, Daniela Alibrandi offre al lettore un giallo ricco di colpi di scena, fondato sull’eterna lotta tra il Bene e il Male.”

http://www.lerudita.it/i-delitti-negati/

Standard
LA STAMPA, LE NEWS

Daniela Alibrandi ci regala un nuovo potente thriller Esce a fine maggio per l’Erudita, marchio Giulio Perrone Editore, il nuovo e coinvolgente thriller di Daniela Alibrandi dal titolo “I delitti negati”. Questa scrittrice italiana ha già affrontato, nei suoi precedenti lavori, argomenti scottanti in trame avvincenti e ambientate in periodi storici contemporanei. Nel suo nuovissimo […]

via Daniela Alibrandi ci regala un nuovo potente thriller — Alessandria today @ Pier Carlo Lava

Daniela Alibrandi ci regala un nuovo potente thriller — Alessandria today @ Pier Carlo Lava

Citazione
LA STAMPA, LE NEWS

Da Webcomunicazioni un gran bell’articolo!


Daniela Alibrandi, autrice di romanzi di successo e di forte impatto emotivo, alcuni dei quali tradotti nelle edizioni inglesi, torna a fine mese in libreria con un potente thriller dal titolo “I Delitti Negati” (L’Erudita marchio Giulio Perrone Editore). Questa interessante scrittrice ci ha abituato a trame intrecciate e colpi di scena e la sua nuova opera di certo non tradisce le aspettative…

Continua a leggere… http://webcomunicazioni.it/daniela-alibrandi-torna-in-libreria-con-il-suo-ottavo-romanzo-i-delitti-negati.htm?fbclid=IwAR3vmtJjPvouPZgoqVIby7tH9_tlxFXg7d_NxcMvx7TB-lW7t25NtEn5PBY

“I delitti negati” (L’Erudita, marchio Giulio Perrone Editore)

                                                                                                               

 

 

 

Standard
LA STAMPA, LE NEWS

Da Webcomunicazioni un bellissimo articolo sull’evento del 20 marzo


In occasione della celebrazione della Giornata Mondiale della Poesia proclamata dall’UNESCO, la scrittrice noir Daniela Alibrandi ha presentato lo scorso 20 Marzo 2019, presso la Biblioteca della Camera dei Deputati in Roma, “Una morte sola non basta”, sua ultima fatica letteraria edita da Del Vecchio Editore.

Nel corso dell’appuntamento, organizzata dalla Federazione Unitaria Italiana Scrittori (FUIS), alcuni autori hanno letto poesie e brani tratti dalle loro ultime pubblicazioni, tra questi anche la nostra la scrittrice Daniela Alibrandi che – oltre ad “Una morte sola non basta” – ha già pubblicato molte altre opere, tra le quali: “Nessun segno sulla neve” (Premio Circe 2013), “Un’ombra sul fiume Merrimack” (Novel Writing 2012), “Il Bimbo di Rachele”, “Il Vaso di Bemberly”, “Quelle strane ragazze” (Premio Perseide 2014), “Quella improvvisa notte a Venezia” ed “I doni della mente” (antologia di racconti vincitori di premi letterari nazionali).

Inoltre, lo scorso anno, con il suo inedito “Delitti fuori orario”, l’autrice Daniela Alibrandi è giunta finalista al prestigioso concorso Mondadori “Romanzo in cerca d’autore”. Tre dei suoi lavori sono disponibili nelle edizioni inglesi ed i suoi primi due romanzi sono in catalogo presso l’Italian European Bookshop di Londra.

La trama di “Una morte sola non basta”, in particolare, investiga… Continua a leggere http://webcomunicazioni.it/il-noir-una-morte-sola-non-basta-di-daniela-alibrandi-presentato-alla-biblioteca-della-camera-dei-deputati.htm?fbclid=IwAR1LBwNseGoiojrum66gQDpYSFOKa0DrxNJ2alr3pBXHuOD_CrD6WlgRA8w

Standard
LA STAMPA, LE NEWS

Oggi ricordo il grande successo del 2013 per “Un’Ombra sul fiume Merrimack”


Dall’articolo di Mariella Baroli per L’Intraprendente:

“Gli italiani che scelgono di partecipare alla “gara” sono un numero sempre in crescita. Alcuni vincono (arrivano a completare le 50mila battute), altri perdono, altri ancora abbandonano a metà (incolpando il blocco dello scrittore). Ma c’è anche un’altra categoria; quella composta da chi, grazie a NaNoWriMo, riesce a diventare un vero e proprio scrittore. Il libro di Francesca D’Amato, I Draghi dei Visconti, è stato pubblicato nel 2010. Così come Un’Ombra sul Fiume Merrimack di Daniela Alibrandi e Controvento di Aura Conte, entrambi editi nel 2013. In totale sono più di 250 gli scrittori pubblicati da case rinomate – migliaia quelli scelti da case indipendenti o auto-pubblicatisi –, l’allieva più famosa è persino riuscita a trasformare il suo romanzo in un film hollywoodiano”

http://www.lintraprendente.it/2013/11/un-romanzo-in-un-mese-e-il-web-cambio-larte-della-scrittura/

Anche il quotidiano La Voce dedicò un bell’articolo al mio successo. Il libro, più volte Best Seller di Amazon Italia, Francia, Regno Unito, è stato tradotto nell’edizione inglese “A Shadow on Merrimack River” scalando la classifica dei Best Seller Amazon negli Stati Uniti , in Canada e in Giappone.

Su Amazon disponibile in ebook e cartaceo. Copia cartacea del libro è ordinabile in tutte le librerie del territorio nazionale servite da Youcanprint e FastBook https://www.youcanprint.it/librerie-in-italia-self-publishing.html

L’ebook è disponibile anche in KOBO https://www.kobo.com/it/it/ebook/un-ombra-sul-fiume-merrimack

Standard
LA STAMPA, LE NEWS

Ecco perchè ho ambientato “Quelle strane ragazze” nel quartiere Coppedè


“Il luogo dell’azione, che nella narrativa dell’Alibrandi non è mai un elemento accessorio, in questo caso assume una valenza straordinaria, fino ad assurgere a vero protagonista. Il Quartiere Magico, nel quale Dario Argento ha girato alcuni dei suoi capolavori come L’Uccello dalle piume di Cristallo, fatto costruire nei primi anni del 900 dall’architetto Coppodè, nella sua particolarità di spazio atipico, con palazzi dalle strutture un po’ fiabesche, cariche di decorazioni in una somma di stili presi in prestito da ogni epoca, romano, gotico, rinascimentale, barocco, gioca un ruolo fondamentale nel romanzo e il quadro che ne emerge è quello di un mondo a sé, una sorta di involucro chiuso rispetto alla frenesia e al frastuono che dominano nelle vie adiacenti. Un palcoscenico perfetto per thriller psicologico di grande effetto.

Giovinezza e Maturità. Vita e morte. Nostalgica rimembranza e rimozione.  L’Amore, coniugato in tutte le sue espressioni, anche quelle erotiche (anche se solo accennate) e la Morte, che in questo caso assume persino sembianze antropomorfiche.  Ma nel finale, drammatico e struggente, eros e thanatos trovano, ancora una volta, una loro composizione.”

Dalla recensione della giornalista Miriam Alborghetti

SINOSSI DEL ROMANZO: Siamo all’inizio degli anni Novanta, il muro di Berlino è stato abbattuto da poco, l’assetto politico mondiale sta rapidamente cambiando e si sperimentano nuove forme di spionaggio. Nel quartiere romano Coppedè o Magico, come viene comunemente definito, sta iniziando una nuova giornata e attorno allo scrosciare della Fontana delle Rane si tessono le storie di diversi personaggi. Un uomo è solo in casa, deciso stavolta a riuscire nell’intento di togliersi la vita. Di fronte, in uno dei misteriosi edifici, alcune ragazze svolgono il lavoro di impiegate presso una prestigiosa organizzazione internazionale, coordinate dalla anziana segretaria del direttore. Le vite e i destini dei protagonisti si intrecceranno in modo imprevedibile, nell’osmosi di vicende mutevoli, che segneranno per sempre il loro percorso. Il quartiere quieto e suggestivo, con i suoi richiami onirici ed esoterici, fa da cornice a una trama che, dopo aver sorpreso il lettore sin dalle prime righe, lo lascerà alle prese con un finale mozzafiato.

(Premio Perseide 2014)

Standard
LA STAMPA, Nessun segno sulla neve, recensioni

Nessun segno sulla neve, sempre nel cuore dei lettori e dei critici letterari


https://www.consulpress.eu/nessun-segno-sulla-neve-noir-di-daniela-alibrandi/

“…..Protagonista vero dei libri di Daniela Alibrandi è l’indifesa innocenza, che l’egoismo di chi dovrebbe amarla o proteggere strazia, provocando conseguenze anche a distanza atroci, sia sotto forma di difesa dell’inerme, che di vendetta o ancora compensazione di un orribile vuoto creato. Che le vittime siano spesso di sesso femminile, è perchè chi vulnera è fisicamente il più forte, stato favorito tipico dell’ego prevaricatore, ma non mancano figure maschili, come lo stesso protagonista di “Nessun segno sulla neve”, la sensibilità del quale in ogni atto è oscurata da debolezza . I noir di Daniela sono una presa di posizione contro la violenza attraverso l’esito delle tremende distorsioni che produce, che il linguaggio espositivo netto e veritiero rende ancora più ineluttabile ed agghiacciante. Ogni frase è disposta a questo, ogni vocabolo, come precise frecce diritte al bersaglio dell’umano intelletto, perchè non le sia dato adito. La poesia cede, l’amore si raggela: la violenza uccide un’anima, e quella di chi la commette, e la muta in nulla ed in lemure diabolico...”

                                                                                                                                 Marilù Giannone

Standard
LA STAMPA, LE NEWS

Un articolo che mi ha emozionato!


Marilù Giannone per CONSULPRESS

Da leggere!

https://www.consulpress.eu/una-sola-morte-non-basta/

“…Chi legge i suoi “gialli” non può che prendere la parte giusta. I suoi romanzi dalla prosa elegante, quasi leggera, senza remore espressive, sono una vera arma micidiale contro ogni tipo di persecutore, ipocrita o manifesto. Sono una via per meditare su come si può guarire da essi, sono certezza di fede in ciò che è, veramente, un autentico essere umano: un essere che ama.”

 

Standard
LA STAMPA, LE NEWS

La scrittrice Daniela Alibrandi si presenta ai lettori di Alessandria today


Il bellissimo articolo che oggi mi dedica Alessandria Today!

Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

La scrittrice Daniela Alibrandi si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori la biografia della scrittrice Daniela Alibrandi, della quale in seguito pubblicheremo in esclusiva per il blog anche un intervista. Le opere della Alibrandi, tra l’altro, sono presenti al Salone del Libro di Torino, al Book Festival di Pisa, al Book Pride di Milano e Piùlibripiùliberi di Roma e in altri importanti appuntamenti letterari.

Daniela Alibrandi

Daniela Alibrandi è nata a Roma e ha trascorso l’adolescenza negli Stati Uniti. In campo professionale l’autrice, sposata e con due figli, si è occupata tra l’altro di Relazioni Internazionali. La scrittrice predilige il genere noir, ambientando le trame intrecciate e sorprendenti in periodi storici e sociali a noi vicini, fornendone originali chiavi di lettura.

Con “Nessun Segno sulla Neve”, un thriller psicologico la cui trama nasce ai giorni nostri ma affonda le…

View original post 472 altre parole

Standard
LA STAMPA, LE NEWS

Webcomunicazioni riserva grande attenzione all’evento di Torino


La scrittrice noir Daniela Alibrandi finalista al Concorso “Romanzi in cerca d’autore”

Ivan Guidone

Lo scorso 13 Maggio, presso la sala Editoria del Salone del Libro di Torino, si è concluso il concorso letterario Romanzi in cerca d’autore – organizzato da Passione Scrittore, Mondadori Store e Kobo Writing life – nel quale la scrittrice Daniela Alibrandi è risultata finalista con il libro noir dai contorni polizieschi “Delitti fuori orario”.

Daniela Alibrandi, che ci ha abituato a trame dall’intreccio formidabile e caratterizzate da una crescente suspense, ha presentato anche in questo caso un’opera di grande impatto. Il concorso ha avuto notevole risalto, se si considera che i manoscritti esaminati sono stati più di ottocentocinquanta, e la cerimonia di premiazione è stata uno degli eventi di rilievo nell’ambito del Salone del Libro di Torino.

Non c’è dubbio quindi che Il suo inedito “Delitti fuori orario”, finalista in un contest tanto importante, abbia già ottenuto un ottimo risultato. Grandi emozioni per questa autrice che aveva anche un’altra opera esposta al Salone del Libro di Torino. Si tratta del noir “Una morte sola non basta”, pubblicato da Del Vecchio Editore nel 2016, considerato dalla critica un grande romanzo neo realista.

Continua a leggere  http://webcomunicazioni.it/la-scrittrice-noir-daniela-alibrandi-finalista-al-concorso-romanzi-in-cerca-d-autore.htm

 

Standard
LA STAMPA, LE NEWS

Da Consul Press un articolo tra i più belli


Un Caffè con la Signora… in Noir!

di Redazione Consulpress, 17 maggio 2018

Quattro chiacchiere – davvero ispiratrici – con la scrittrice Daniela Alibrandi

di Marilù Giannone & Walter De Turris

Una bella giornata di Sole, mediterranea, così come le fattezze della signora che incontro: due grandi occhi ridenti, l’accordo per un caffè. Il suo nome è Daniela Alibrandi, scrittrice. Non le chiedo date o luoghi, lasciando che sia lei a dirmeli. Faccio sempre così, è rilassante e predispone meglio al dialogo.

Mi dice che è “romana di Roma”, ma che ha vissuto per molto tempo negli Stati Uniti d’America, vicino al confine con il Canada, presso un fiume piccolo e calmo che si chiama Merrymac, e che l’inverno gela, creando una lastra in superficie. Non ha voluto restare in quel luogo, le mancava troppo l’Italia e viveva dei difficili rapporti familiari.

Mi racconta dei suoi studi universitari e della sua carriera lavorativa, che ha iniziato con grande impegno: sforzi, tutti ripagati da un giusto riconoscimento al Ministero per l’Istruzione! Qui gestiva il settore per i contatti con l’Estero grazie anche alla conoscenza della vera (ci tiene a precisare) lingua inglese, lontana dallo slang.

Ma d’un tratto, una fatalità: un incidente interrompe questo sereno procedimento professionale costringendola a letto, fasciata, quasi immobile. Ed allora, nelle sere di silenzio trascorse nel luogo di cura si evidenzia una potente richiesta dalla sua coscienza, quella di lasciar tutto e di scrivere, di scrivere tutto ciò che sente e che immagina.

Sorride, mi comunica che dopo ha cominciato a scrivere con la mano sinistra, piano piano, ma certa di ciò che faceva, e da allora non ha più cessato di produrre libri, oltre dieci, racconti brevi e lunghi, poesie: editi in maggior parte e presso Case editrici di pregio, ed altri inediti, in corso di “limatura”.

Lavori per la maggior parte premiati e segnalati. Giorni, mesi, anni dietro la penna, innamorata dei suoi protagonisti. Chiedo di cosa trattino e la risposta è meditata: afferma quindi che sono romanzi neorealisti, che scivolano anche nell’espressione cruda o violenta, possedendo una trama gialla o noir.

I titoli, apparentemente, sono di semplici romanzi, qualche volta immaginifici, o addirittura poetici, ma si contraddistinguono per una trama sempre “forte” ed immersa in realtà di storia contemporanea di cui spesso non si parla: “Nessun segno sulla neve”, un thriller psicologico ambientato durante il ’68 romano, “Una morte sola non basta”, una storia di violenza nella cornice della Roma semplice degli anni ’50, “Quelle strane ragazze”, ambientato nel quartiere romano Coppedè o Magico subito dopo la caduta del muro di Berlino. Quest’ultimo romanz……Continua a Leggere

Standard
LA STAMPA, LE NEWS

Baraonda, un bello spazio dedicato all’evento di Torino


 

Santa Marinella, Daniela Alibrandi finalista al Salone del Libro di Torino

Un nuovo successo per Daniela Alibrandi, autrice del nostro territorio. Si è concluso infatti il concorso Romanzi in cerca d’autore organizzato da Passione Scrittore, Mondadori Store e Kobo Writing life nel quale la scrittrice è risultata finalista con il libro noir dai contorni polizieschi “Delitti fuori orario”. Anche in questo caso si tratta di un’opera di grande impatto, di cui i personaggi e la trama evidentemente hanno colto nel segno. Il concorso ha avuto notevole risalto, i manoscritti esaminati sono stati più di ottocentocinquanta e la cerimonia di premiazione è stata uno degli eventi di rilievo nell’ambito del Salone del Libro di Torino.

La scrittrice, che ci ha abituato a trame dall’intreccio formidabile e caratterizzate da una crescente suspense, aveva anche un’altra opera esposta al Salone del Libro di Torino. Si tratta del noir “Una morte sola non basta”, pubblicato da Del Vecchio Editore nel 2016, considerato dalla critica un grande romanzo neo realista…..Continua a leggere

http://www.baraondanews.it/c/164243/13174/santa-marinella–daniela-alibrandi-finalista-al-salone-del-libro-di-torino.html

 

Standard
LA STAMPA, LE NEWS

“Quelle strane ragazze”, il libro della settimana!


“Quelle strane ragazze” è il libro della settimana scelto da L’Ortica del Venerdì. Un thriller dalle molteplici sfumature, ambientato in uno dei luoghi più affascinanti e misteriosi di Roma.

Il giudizio della giuria del Premio Perseide:

“Per la capacità di dare alle parole la loro dignità di immagine. L’autrice ha saputo proporre il rapporto tra vita e morte, tra uomini e donne, tra quotidianità e straordinarietà in maniera elettrizzante e perspicace, lasciando il lettore senza fiato, nel turbinio delle sillabe.”

LEGGETE L’ANTEPRIMA, E’ GRATUITA:

Il libro  è ordinabile nelle 4.500 librerie che potrete scoprire nella mappa interattiva al link di seguito, così come in tutte le librerie del territorio nazionale con il servizio Fastbook.

https://www.youcanprint.it/librerie-in-italia-self-publishing.html

E’ disponibile in versione cartacea e ebook in tutti gli store online

Standard