Eventi, LE NEWS

Piùlibripiùliberi… la magia


E’ l’atmosfera frizzante e unica nella quale si svolge la Fiera Piùlibripiùliberi di Roma a catturare l’animo. La pluralità e la vivacità dell’offerta letteraria stordisce, come il frastuono che inonda l’ambiente, anche troppo caldo. Ma poi avviene la magia, inspiegabile, quell’incantesimo che, pur tra la folla e i tanti frammentati discorsi, porta a un’inspiegabile intimità, al viaggio interiore che solo la lettura può far compiere. E ci si ritrova soli con se stessi a immaginare storie infinite.

La nuvola sospesa, gigantesca, con le sue sfumature racconta quanto sia indispensabile leggere e per alcuni scrivere. La nuvola sussurra quanta libertà può esistere tra le pagine di un libro, nella profondità delle parole.

Per me, ieri è stata un’esperienza unica. Essere presente in fiera con due dei miei romanzi, pubblicati da editori che ho sempre ammirato, ha il sapore di un sogno. Partecipare al firma copie presso lo stand D43 di Giulio Perrone, con il mio nuovissimo romanzo  “I Delitti Negati”, pubblicato a maggio 2019 da L’Erudita marchio della casa editrice, a contatto con l’entusiasmo del meraviglioso staff, è stato qualcosa di corroborante.

L’incontro con i miei lettori, che hanno sfidato il freddo, il traffico e la fila per poter leggere qualcosa di mio, mi ha regalato un’emozione indefinibile.

    

E non ho potuto fare a meno di raggungere lo stand di Del Vecchio Editore, dove ho ritrovato il calore dello staff e il mio romanzo “Una morte sola non basta”, pubblicato da Del Vecchio nel marzo 2016, in bellissima mostra.

E poi alcuni scatti divertenti prima di lasciare quel mondo incredibilmente bello!

Standard
Eventi, LE NEWS, Video Gallery

Il 5 dicembre sarò a Piùlibripiùliberi con “I Delitti Negati” e ancora…


 

Dall’Ortica del Venerdì:

Giovedì 5 Dicembre, la nota autrice del nostro territorio, Daniela Alibrandi, si troverà a Piùlibripiùliberi dalle ore 15,30 alle 16,30 presso lo stand D43 di Giulio Perrone Editore, per partecipare al firma copie del suo nuovissimo romanzo “I Delitti Negati”. Alla fiera del libro di Roma, che avrà luogo nella nuova e affascinante sede dell’EUR nota come la Nuvola di Fuksas, sita in Viale Asia 40/44, è presente anche un altro libro della Alibrandi, “Una morte sola non basta”, Del Vecchio Editore (stand E50), recentemente presentato presso la Biblioteca della Camera dei Deputati.      “I DELITTI NEGATI” a Piùlibripiùliberi.

Essere presente all’importante fiera di Roma Piùlibripiùliberi con due romanzi è semplicemente fantastico!

“I Delitti Negati”, pubblicato nel maggio 2019 da L’Erudita, marchio Giulio Perrone Editore (Stand D43), sta sollevando molto interesse per la trama e gli scottanti argomenti trattati. Con la sua ambientazione in un freddo inverno degli anni Ottanta, nel quartiere di Borgo Pio ai confini della Città del Vaticano, riesce a trasportare in un mondo colmo di sfumature e inconfessabili segreti. Appena uscito il romanzo è stato inserito nella rassegna letteraria Racconti in Blu, presentato presso il Castello di Santa Severa e, recentemente, presso la Sinestetica di Roma.

“Una morte sola non basta”, pubblicato nel marzo 2016 da Del Vecchio Editore (Stand E50), segue la vita di due ragazzine, vittime di abusi fisici e psicologici, fino alla loro età adulta, in una cornice affascinante come la Roma fotografata nella semplicità degli anni Cinquanta, nel boom economico dei Sessanta, fino alle contraddizioni degli anni Settanta. Un affresco che è stato apprezzato dai critici letterari e dai lettori. Il romanzo è inserito nel catalogo di prestigiose biblioteche universitarie satunitensi ed è stato recentemente presentato pesso la Biblioteca della Camera dei Deputati.

Ricordate, il 5 dicembre sarò presso lo stand D43, Giulio Perrone Editore, dalle ore 15,30 alle 16,30, per il firmacopie, ma soprattutto per conoscervi e trascorrere insieme un’ora all’insegna della buona letteratura contemporanea!

 

Standard
Eventi, LA STAMPA, LE NEWS

Da Webcomunicazioni su”I Delitti Negati” alla Sinestetica di Roma…


Grande riscontro di pubblico ottenuto lo scorso 14 Novembre 2019 alla presentazione del nuovo libro di Daniela Alibrandi presso lo spazio culturale Sinestetica di Roma. Si tratta de I Delitti Negati, ottavo romanzo dell’autrice, che sta riscuotendo l’interesse di critica e pubblico. Inserito nella rassegna letteraria “Racconti in Blu”, il libro è stato già presentato con successo presso il Castello di Santa Severa. Gli scottanti argomenti trattati nel romanzo, ambientato nel quartiere di Borgo Pio al confine con la Città del Vaticano, nella Roma degli anni Ottanta, hanno dato luogo ad un interessante confronto tra la stessa autrice e i partecipanti alla presentazione Maria Rosaria Milana (membro della Giuria per il Premio Divulgazione Scientifica e autrice di articoli e libri), e Giorgia Gioacchini (volontaria della Biblioteca “Marina di Cerveteri”).

I Delitti Negati ci porta in un freddo inverno degli anni Ottanta, durante i preparativi per il Natale a Borgo Pio, in prossimità della Città del Vaticano. In una bottega di oggetti sacri e abiti talari, la giornata del vecchio Rinaldo comincia come sempre. In quelle stesse ore…Continua a leggere http://webcomunicazioni.it/roma-grande-riscontro-di-pubblico-per-la-presentazione-di-i-delitti-negati-il-nuovo-avvincente-romanzo-della-scrittrice-daniela-alibrandi.htm?fbclid=IwAR06UVChZjRArETbLMRzDL0St-AnoeI8uGmt_xcqA58UqhJQrQGCKYvP9HA

 

 

 

 

 

Standard
Eventi, LE NEWS, Photo Gallery, Video Gallery

Volete sapere com’ è andata alla Sinestetica con “I Delitti Negati”?


Neanche io, che pure ho una certa dimestichezza con le descrizioni, riesco a trovare le parole adatte per delineare l’atmosfera formidabile che si è creata ieri sera in occasione della presentazione del mio “I Delitti Negati” (L’Erudita, marchio Giulio Perrone Editore). In primo luogo devo elogiare la location scelta dallo staff della casa editrice per questo evento. Sinestetica è davvero un luogo delizioso, incantevole. Basta varcarne la soglia per trovarsi in un’atmosfera avvolgente, fatta di luci soffuse, musica gradevole e profumo di libri, con la possibilità di gustare squisiti aperitivi durante gli eventi. Insieme a me due persone fantastiche che seguono il mio percorso letterario e di vita. Parlo di Giorgia Gioacchini, della Bibioteca Marina di Cerveteri, che dopo aver letto il mio libro “Una morte sola non basta“, per essere sicura di volerlo presentare in biblioteca, come lei stessa dice, non mi ha più abbandonato e ha letto quasi tutti i miei libri. E l’altra, Maria Rosaria Milana, autrice di testi scientifici e membro del Comitato per la Divulgazione Scientifica,  che ama definirsi la mia lettrice ombra. Infatti, non solo ha letto molti dei miei romanzi nella fase “embrionale”, ma leggeva con la stessa cura e attenzione i miei appunti, scritti in fretta e furia durante la ricreazione, al liceo. Lei è stata la mia compagna di banco e la considero “la compagna del banco della mia vita”. Da allora non ci siamo mai allontanate.

                  “LE PERSONE CHE INCONTRO NON MI LASCIANO MAI”

E ancora tra il pubblico, la giornalista Marilù Giannone, Nicola Tartaglia della RAI, amici lettori e lettrici, che hanno tanto apprezzato la presentazione. Ringazio di cuore anche Chiara Pallotta, della casa editrice, per la sua preziosa presenza.

Ed ora il pezzo forte, una vera e propria “rarità” per capire il significato del titolo. Non è una lettura, nè una descrizione, è un formidabile dialogo recitato dall’autrice e dalla sua lettrice di sempre..

Di seguito alcuni video e l’album, che vi daranno l’idea del tono rilassato, confidente e magnifico che si è creato in una serata davvero indimenticabile.

Un lettore ha scritto che “I Delitti Negati” cattura, coinvolge, emoziona e commuove, con un pizzico di piccantino. Di seguito “il piccantino”, l’amore fisico del burbero Rosco con Marilena.

La Location e l’evento

Bellissimi gli interventi di Giorgia Gioacchini

IL MIO OMAGGIO A ROMA

I VIDEO GIRATI SONO TANTI E POTRETE CONTINUARE A VEDERLI VISITANDO IL MIO CANALE YOUTUBE. TROVERETE MOLTE PIACEVOLI NOTIZIE PER CONOSCERE MEGLIO IL LIBRO, I SUOI PERSONAGGI E IL MIO MONDO

https://www.youtube.com/user/DanielaAlibrandi/videos

 

Il libro è disponibile anche da Mondadori, Feltrinelli e in tutti gli store (Amazon, IBS, etc) e ordinabile in libreria

https://www.mondadoristore.it/I-delitti-negati-Daniela-Alibrandi/eai978886770538/?utm_source=googleshopping&utm_medium=listing&utm_campaign=cpc&gclid=Cj0KCQiAtrnuBRDXARIsABiN-7AnSDxVIZ0O827tswD22m0Vk0peKBJ5FlENEyUNzDLOxpnLT7pDNlgaAkvxEALw_wcB&gclsrc=aw.ds

Standard
Eventi, LE NEWS

Il 14 novembre si avvicina a passi da gigante!


Ancora pochi giorni, ma il 14 novembre si avvicina a passi da gigante! Vi aspetto con il mio “I Delitti Negati” in un ambiente caldo e accogliente, lo spazio culturale Sinestetica, che ospita l’arte in tutte le sue forme, mostre, esposizioni, concerti ed eventi culturali e letterari. Si trova a Roma, Viale Tirreno 70 a/b. Con me Maria Rosaria Milana e Giorgia Gioacchini, insieme a voi per dare una risposta alla semplice domanda “Quali sono i delitti negati e perchè qualcuno li nega?” Il libro è un thriller che tratta argomenti scottanti, ambientato anella Roma degli anni Ottanta, nel quartiere di Borgo Pio, al confine con la Città del Vaticano.

Al seguente link, nelle sezioni Informazioni e Discussione, troverete l’evento con tutti i dettagli utili, anche quelli per raggiungere la location, compresi i mezzi pubblici e le fermate Metro… vi aspetto!

https://www.facebook.com/events/689760614862382/

Standard
Eventi, LA STAMPA, LE NEWS

Il 14 novembre si avvicina per “I Delitti Negati” alla Sinestetica di Roma!


Quali sono i delitti negati? A questa domanda daremo una risposta durante l’evento di presentazione del mio nuovissimo libro “I Delitti Negati”, pubblicato da L’Erudita, marchio Giulio Perrone Editore, a maggio 2019. Una trama  ricca di colpi di scena, che si dipana nella Roma degli anni Ottanta e che attraverso un inesorabile intreccio conduce a un finale mozzafiato.  Proprio come il mese che ospita l’evento, l’antinomico Novembre, che oppone  ricorrenze festose a malinconiche commemorazioni, albe tenui a languidi tramonti, anche “I Delitti Negati” offre violenti chiaroscuri e forti contrasti cromatici.

La descrizione di Roma e della sua vita frenetica, colta nella centralità religiosa di Borgo Pio al confine con la Città del Vaticano, in contrapposizione alla vita calma e lenta di un borgo nella provincia di Rieti, l’amore di una famiglia in contrasto con la violenza di un sentimento clandestino, le regole rigide contrapposte all’intuito e alla noncuranza delle norme pur di giungere alla verità, e molti altri aspetti che si contrastano e si intrecciano come in una drammatica danza.

Il romanzo, uscito a maggio, inserito nella rassegna letteraria estiva “Racconti in Blu” e presentato lo scorso mese di agosto presso il Castello di Santa Severa, sta già collezionando ottime recensioni dalla critica e dai lettori. Viene presentato per la prima volta a Roma presso Sinestetica, un ambiente molto particolare che promuove la cultura in un contesto plurale, uno spazio unico dove sono protagonisti libri, oggetti d’arte, concerti ed esposizioni.

Di seguito troverete ogni dettaglio utile per poter raggiungere la location e godere di un pomeriggio all’insegna della letteratura e delle innumerevoli considerazioni che gli scottanti e attuali temi trattati nel romanzo sapranno scatenare. Interverranno Maria Rosaria Milana, membro della Giuria per il Premio Divulgazione Scientifica e autrice di articoli a carattere scientifico e libri di testo, e Giorgia Gioacchini, che si occupa come volontaria della  Biblioteca ad uso pubblico Marina di Cerveteri.

L’appuntamento è per Giovedì 14 novembre alle ore 19.00 presso Sinestetica, Viale Tirreno 70 a/b. L’incontro è pubblico e gratuito. Insomma, non potete mancare!

Mappa e mezzi pubblici per raggiungere Sinestetica, Viale Tirreno 70 a/b

Standard
Eventi, LE NEWS

Castello di Santa Severa, “I DELITTI NEGATI” e tanto sentimento


Metti un pomeriggio d’agosto caldo, caldissimo, un castello medievale sul mare, un libro colmo di colpi di scena e di suspense e la voglia di stare insieme con amici lettori… avrai il mix che ha caratterizzato il piacevole incontro di ieri. Abbiamo dialogato di temi profondi e scottanti nell’antico Cortile delle Barrozze, a volte investiti dalla piacevole brezza che soffiava dal mare, il microclima dell’antico maniero.

E con noi “I Delitti Negati”, pubblicato nello scorso mese di maggio da L’Erudita, marchio Giulio Perrone Editore. Un romanzo ricco di contrasti, dipinti a tinte forti. La città di Roma, fotografata in un freddo inverno degli anni Ottanta, trafficata e invasa dai pellegrini per l’avvicinarsi del Natale, in contrasto con le deserte e gelide contrade di un paesino in provincia di Rieti. Gli insegnamenti del Vecchio Testamento, che parla di castigo, punizione e vendetta, in contrasto con il messaggio di pentimento e perdono trasmesso dal Nuovo Testamento. Una contraddizione messa in luce da un’inquietante voce fuori campo, capace di pregare in modo farneticante, mentre cerca disperatamente di autoassolversi.

Un uomo, il commissario Rosco, l’unico in grado di contrastare se stesso, burbero e insopportabile con i suoi sottoposti, capace di tradire il suo giuramento, calpestando anche il rapporto con la moglie (“un vero stronzo” dice Alessandra de Antoniis nella sua recensione al libro, letta dalla bravissima Germana Zappi). Uno scimmione insomma,  che diviene tenero e delicato con l’amore grande della sua vita, Marilena, una donna sposata a un uomo violento.

Un vero stronzo:

E un tenero amante:

Un monsignore che agisce in modo inquietante, di certo non consono al suo ruolo, in contrasto con il parroco di paese che è stato il punto di riferimento indiscusso della sua comunità e che, in un disperato dialogo fornisce la chiave per capire il significato del titolo del romanzo.

Il Monsignore e i suoi peccati:

Il vecchio parroco “Ci sono dei delitti commissario, che debbono essere negati”:

Insomma un altro mix, che si può comprendere solo leggendo il libro. Insieme a me erano Giorgia Gioacchini, che ha descritto la mia attività letteraria con riferimento ai miei precedenti lavori, ai premi letterari e ai successi collezionati nel tempo, Germana Zappi, che ha presentato il romanzo anche con riferimento alla recensione di Alessandra de Antoniis e Maria Fazzone, che con letture appassionate ha regalato momenti di grande intensità.

E infine un lettore, che si è avvicinato quasi timidamente e, parlandomi della sua vita e delle sue impressioni sui temi del romanzo, è riuscito a commuovermi, facendomi sentire quante emozioni ho trasmesso scrivendo. Un uomo sconosciuto, accompagnato dalla moglie, che in pochi minuti mi ha regalato tanto. E’ stato un professore di liceo, mi ha detto, e si è ritrovato in quello che ho scritto e che scrivo… andando via mi ha chiesto solo di continuare a scrivere “E’ troppo importante quello che ha da dire!”

Poi tante foto con i miei adorati lettori:

Un ringraziamento particolare va agli organizzatori dell’evento nel Cortile delle Barrozze, al Castello di Santa Severa,  spazio della Regione Lazio, gestito da LAZIOcrea in collaborazione con il Comune di Santa Marinella e Coopculture.

Il mio pomeriggio è terminato con questo splendido tramonto

 

Standard