LE NEWS

E’ in libreria!


Collegatevi al catalogo della casa editrice L’Erudita, marchio Giulio Perrone Editore

“I Delitti Negati” è immediatamente disponibile nelle librerie fiduciarie sottoelencate, ordinabile in altre librerie e direttamente alla casa editrice, tra pochi giorni disponibile in IBS e Amazon. Alla Libreria IlFilodiSofia, nel centro storico di di Santa Marinella, ne troverete una grande scorta!

http://www.lerudita.it/i-delitti-negati/

Dal catalogo:

  • Libri&Bar Pallotta – Piazzale Ponte Milvio 23, Roma

  • Libreria Mangiaparole – via Manlio Capitolino 9, Roma

  • Libreria Mondadori – via Piave 18, Roma

  • Libreria Testaccio – piazza Santa Maria Liberatrice 23/26, Roma

  • Libreria Minerva – piazza Fiume 57, Roma

  • Pacifico libri S.r.l – via Ceccano 7/17, Caserta

  • Il mio libro di Cristina di Canio – Via Sannio 18, Milano

  • Libreria “A.Manzoni” – Viale Parioli, 16/L, Roma

  • Libreria Iocisto – Via Cimarosa, 20, Napoli

  • Amazon

  • Ibs

Annunci
Standard

2 risposte a "E’ in libreria!"

  1. GIACOMO MESSENIO ha detto:

    Appena iniziato a leggere “I delitti negati” ho avuto la stessa sensazione di un pesce abboccato alla lenza di un pescatore e, da questi, trascinato fuori dall’acqua. Così mi sono sentito attratto dalla lettura coinvolgente dell’ultimo capolavoro di Daniela. Con la differenza che l’epilogo per il povero pesciolino non è piacevole, per me invece è stato sublime. Il romanzo è un crogiolo di sentimenti, passioni, valori sani che ben si amalgamano tra essi. E anche un pizzico di piccantino, dosato e descritto in maniera molto sobria, che non guasta, ma al contrario da “sapore” al romanzo. Per non parlare degli odori, dei sapori che ho percepito leggendo la descrizione accurata delle pietanze e piatti della cucina reatina. Ancora una volta e questa volta in modo più forte, Daniela ha generato un romanzo intrecciando le storie a prima vista slegate tra loro ma che poi convergono in un unico finale. Inoltre mi è piaciuto molto la grande carica di umanità, di amore, di amicizia, di rispetto che ha accompagnato tutto il romanzo. In genere in un giallo, verso la fine del libro, si intuisce chi è il colpevole. Qua no, ti lascia col fiato sospeso fino all’ultimo. Unico rammarico è che l’ho letto con voracità ed è finito subito. Avrò modo di rileggerlo e ravvivare le emozioni che ho provato. Come l’ultima, molto intensa che mi ha commosso, dell’incontro in ospedale tra Rosco e Marilena. Grazie ancora, Daniela!

    Piace a 1 persona

    • Anch’io sono emozionata e commossa nel leggere questo tuo “prezioso” commento Giacomo. Scrivendo “I Delitti Negati” mi sono trovata a viaggiare nelle atmosfere di un mondo a noi vicino, ma quasi dimenticato, nella profondità dei sentimenti umani che sempre ci appartengono,anche quando sembrano obliati. E nella lotta tra ciò che è il Bene e quello che è il Male. E tu, nel cogliere i molteplici aspetti del romanzo, ne hai arricchito sensazioni e descrizioni. Questo “gioiello” non può restare un semplice commento e farà parte degli articoli del sito, che avrò il piacere di far conoscere. Grazie a te Giacomo, grazie davvero!

      Mi piace

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.