LE NEWS

La “MI PIACE dipendenza”


Vorrei confrontarmi con voi circa l’ansia di ottenere quanti più MI PIACE o followers. Scrivo perchè lo scrivere mi appartiene da sempre e tutto ciò che ho portato avanti nella mia carriera letteraria è stato finalizzato alla condivisione di emozioni e sentimenti. I consensi che ho ricevuto sono stati sinceri, genuini, unici, spesso espressi con dei graditissimi MI PIACE. Ma se si scrive seguendo quell’impulso irrefrenabile, quella carezza nell’anima che è l’ispirazione, il fine ultimo non può essere quello di ottenere un infinito numero di fans o di MI PIACE, così come la valutazione di un artista non deve essere legata al numero dei suoi followers. Eppure sento che c’è un meccanismo perverso che fa guardare con apprensione a quanti ne sono giunti, al numero delle visualizzazioni e a quello dei  fans, una dinamica che riesce perfino a non far godere di ciò che è l’appprovazione e il consenso dei lettori. Ho scoperto infine che c’è chi cerca di lucrare su questo affanno. Come? Con proposte di aumento dei followers in modo esponenziale a pagamento, anche di pochi dollari o euro. Ecco perchè alcuni autori, magari subito dopo aver pubblicato il primo libro, già ne contano a migliaia. Una conferma in più per il mio modo di valutare questa materia, avvalorando la tesi che un autore deve essere principalmente se stesso. I MI PIACE debbono mantenere la propria autenticità che li rende quindi insostituibili, così come i followers che seguono un artista spontaneamente. Non importa se alcuni network giungano addirittura a diminuire il numero delle adesioni o dei fans o a non conteggiare i nuovi assensi, se non si cede alla facile lusinga di ottenere migliaia di seguaci, pagando delle quote. La letteratura deve essere apprezzata e non “prezzata” e, come ogni tipo di arte, merita di essere amata con entusiasmo e spontaneità. Altrimenti non sarebbe un’espressione artistica, non vi sembra?

 

Annunci
Standard

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...