I MIEI PREMI LETTERARI, LE NEWS

“Delitti Postdatati”, nasce il libro, la prima strepitosa novità del nuovo anno!


Vi ricordate il concorso letterario nazionale  Gold Crime Crime Carlo de Filippis? Il 7 novembre scorso si è svolta la cerimonia di premiazione, naturalmente non in presenza ma online. E mi è dispiaciuto moltissimo non poter andare a Livorno, così come era stato pianificato prima del nuovo lock down, per partecipare alla serata finale.

L’emozione però è stata la stessa, credetemi. Così come la soddisfazione, perchè il mio inedito “Delitti Postdatati” ha vinto il prestigioso PREMIO POLIZIESCO GOLD 2020. 

La giuria comprendeva nomi di grande prestigio, oltre al presidente Carlo de Filippis, come lo scrittore Enrico Pandiani, e i giallisti Pierluigi Porazzi e Diego Collaveri, che hanno speso delle bellissime parole parlando del mio libro.

https://www.premiodefilippis.com/i-giurati

Questo slideshow richiede JavaScript.

E la prima notizia bellissima del 2021 è che l’inedito “Delitti Postdatati” ha già trovato il suo editore! Infatti ho firmato da pochi giorni il contratto editoriale con Ianieri Edizioni, che lo scorso anno ha pubblicato “Delitti fuori orario”, a sua volta finalista come inedito al concorso letterario nazionale indetto a Mondadori, Kobo e Passione Scrittore Romanzi in cerca d’autore 2018.

Sarà “Delitti Postdatati” il noir dell’estate 2021, come “Delitti fuori orario” lo è stato nell’estate 2020? Il libro dovrebbe uscire proprio all’inizio dell’estate, quindi… restate collegati!

Standard
INTERVISTE - Rassegna stampa, LE NEWS

I miei primi dieci anni, l’intevista della giornalista barbara Pignataro per L’Ortica del Venerdì


Con le penetranti domande dlla giornalista Barbara Pignataro ho ripercorso i miei primi dieci anni…
Un grazie di cuore alla redazione dell’Ortica del Venerdì!

Ripercorrere questi dieci anni, da quel 18 dicembre del 2010 in cui “nasceva”, un verbo che non uso a caso, il mio primo libro “Nessun segno sulla neve”, rieditato nel 2015 da Edizioni Universo. La sensazione di stringere tra le mani il primo libro fu molto simile a quella che accompagna una nascita. Il primo romanzo e il primo successo. Infatti nel 2013 “Nessun segno sulla neve” vinse il premio letterario nazionale Circe e fu presentato alla Fiera del libro Piùlibripiùliberi, venne scelto dal Comune di Roma per un evento culturale dell’Estate Romana, tradotto nell’edizione inglese “No step on the snow”, un romanzo che tutt’oggi viene apprezzato e che ha scalato più volte la vetta dei Best Seller di Amazon in tutto il mondo.

Insomma, una carriera letteraria che si è arricchita di anno in anno con la pubblicazione di dieci romanzi, un libro per bambini, un’antologia di racconti brevi vincitori di concorsi letterari e pubblicati da settimanali e da periodici della RAI, tre edizioni inglesi, undici premi letterari nazionali e un riconoscimento internazionale. Tra i romanzi mi piace ricordare “Quelle strane ragazze”, Premio Perseide 2014, ambientato nel quartiere magico di Roma, il Coppedè, e “Una morte sola non basta”(Del Vecchio Editore), presentato alla biblioteca della camera dei Deputati e inserito in edizione italiana nelle biblioteche di prestigiose università statunitensi. Inoltre “Delitti fuori orario”(Ianieri Edizioni) giunto finalista al concorso letterario Romanzi in cerca d’autore, indetto da Mondadori, Kobo e Passione Scrittore, e premiato al Salone del Libro di Torino, e “Viaggio a Vienna”(Morellini Editore), che già sta suscitando molto interesse anche se uscito a ottobre 2020. Fino ad arrivare all’inedito “Delitti Postdatati” vincitore del Premio Poliziesco Gold 2020 al concorso Goold Crime Carlo De Filippi. Tra le grandi soddisfazioni posso anche annoverare l’essere stata inserita da alcuni importanti blog letterari tra i giallisti italiani, vicino a grandi nomi del genere letterario.

Insomma, le interviste delle giornaliste Barbara Pignataro, per l’Ortica del Venerdì, e di beatrice Pucci, per Baraondanews, insieme ad altri articoli di Orticaweb e di Edizioni Universo mi hanno donato per questo speciale compleanno un festeggiamento con i fiocchi.

https://baraondanews.it/cerveteri-una-chiacchierata-con-daniela-alibrandi-per-festeggiare-10-anni-di-attivita-letteraria/?fbclid=IwAR2PpQmZIN2giFO1CpvsjVUsE0qC85QKVzULQCmRmKnbMwYWmKqCVw7aNy0

https://www.orticaweb.it/dieci-anni-di-attivita-letteraria-per-daniela-alibrandi/

 

Standard
LE NEWS

I protagonisti di un anno difficile… vi racconto la loro storia


Quello che si è appena concluso è stato un anno difficile e anch’io ho sofferto come tutti la perdita, la lontananza e l’isolamento. Una disperazione collettiva che, come una gigantesca Ola, si è diffusa per il mondo intero. E anche l’universo letterario, tanto significativo e fantasioso, si è dovuto fermare. Avevo iniziato l’anno come tutti noi, con buoni propositi e piacevoli progetti. Per un autore il progetto più bello è la pubblicazione di un libro.

Era già in previsione l’uscita del romanzo “Viaggio a Vienna” (Morellini Editore) per il mese di marzo. Tutto era pronto, sarei andata a Milano, un’altra avventura indimenticabile… ma proprio in quei giorni il mondo si è fermato. Le uscite dei libri sono state rimandate a data da destinarsi, le librerie chiuse, e il terrore ha preso il posto dei tanti sogni che tutti noi coltivavamo. Mesi bui, attraversando un’esperienza che mai avremmo pensato di dover affrontare. La sera la conta dei morti, le nostre abitudini stravolte. Più di una volta mi sono trovata a guardare fuori dalla finestra piangendo e pensando che ormai fosse tutto finito, disperata anch’io per chi perdeva la vita, il lavoro, gli amici, i congiunti.

Per l’estate era in programma una nuova uscita, da Ianieri Edizioni, la pubblicazione del romanzo “Delitti fuori orario”, l’inedito che era giunto finalista al concorso Romanzi in cerca d’autore 2018, indetto da Mondadori, Kobo e Passione Scrittore. Un altro sogno che si avverava a due anni dalla cerimonia finale del concorso, al Salone del Libro di Torino, dove a premiarmi erano stati esponenti della Mondadori. Ma alla luce degli avvenimenti pandemici scivolava in un doloroso forse anche quella pubblicazione.

A Maggio una bella notizia, giunta e festeggiata online, come ormai avevamo imparato a condividere i momenti preziosi. “I misteri del vaso etrusco” veniva premiato con la Menzione di Merito al concorso letterario nazionale La felicità ritrovata. Niente cerimonia in presenza, ma a casa giungeva la pergamena. Una bella soddisfazione, anche perché “I misteri del vaso etrusco” aveva appena fatto in tempo a vedere la luce, pubblicato da Edizioni Universo il 14 dicembre 2019 e presentato in grande stile presso la Sala Ruspoli della Cerveteri etrusca, alla presenza di un folto pubblico e con le riprese televisive di Canale 10.

Poi è arrivata l’estate e, come sappiamo tutti, la situazione è migliorata e il 3 settembre la Ianieri Edizioni faceva uscire “Delitti fuori orario”, per il quale è stata organizzata una bellissima anteprima il 26 agosto a Santa Marinella. E quanta emozione nel rivedere i miei lettori, che avevano sfidato il caldo e coraggiosamente insieme a me volevano a tutti i costi ricominciare, proprio dalla letteratura e dall’arte, a vivere le emozioni. Eravamo tutti assetati di normalità. Con le mascherine e il distanziamento riuscivamo a comunicare con gli sguardi, ed era sorprendente  e meraviglioso. La mia amica, lettrice e cantante Laila Raggi ha intonato con la sua voce melodiosa alcune note dedicate a Roma, in onore dell’ambientazione scelta per “Delitti fuori orario”. Gli applausi e gli occhi umidi di emozione resteranno ricordi indelebili. Lo scenario si è ripetuto con la stessa intensità anche se con un pubblico diverso, pochi giorni dopo, il 3 settembre, proprio in occasione della pubblicazione del romanzo. Stavolta eravamo nella piazza centrale di Cerveteri, presso il locale Il rifugio degli Elfi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Intanto anche l’editore Morellini pubblicava il 15 ottobre “Viaggio a Vienna”, ma l’incubo tornava a ripetersi e non c’era tempo per le presentazioni in presenza. Siamo tornati a farle online, nelle nutrite dirette e “Viaggio a Vienna” è una splendida realtà, apprezzata ancor più dai lettori.

Questo slideshow richiede JavaScript.

A novembre un’altra grande notizia. Il mio inedito “Delitti Postdatati” ha vinto il Premio Poliziesco Gold 2020 al concorso letterario nazionale Gold Crime Carlo De Filippis. La premiazione non si è potuta svolgere in presenza ma, anche se con una lunghissima diretta online, vi assicuro che l’emozione non è stata da meno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Altre soddisfazioni giungono dall’inserimento del mio nome nel blog Tuttatoscanalibri tra i giallisti italiani e dalla partecipazione di “Delitti fuori orario” e “I misteri del vaso etrusco” alla Prima Fiera Italiana dello Scrittore, del Libro e del Lettore, un palcoscenico internazionale dove vengono esposti i miei libri. Ho anche l’onore di essere protagonista di una videoconferenza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Quindi non c’è da meravigliarsi se considero questi romanzi come figli nati da un parto ritenuto impossibile, amandoli in un modo speciale, per i momenti di bellezza che mi hanno regalato anche in uno dei periodi più bui che la storia dell’umanità abbia vissuto. So che allo stesso modo sono stati amati e apprezzati da chi, leggendoli, ha potuto trascorrere momenti di libertà e distrazione, dimenticando per qualche ora le brutture dei nostri mesi duri.

I libri sono tutti disponibili in edizione cartacea e in ebook nelle librerie fisiche e online e ai siti dei rispettivi editori

http://www.ianieriedizioni.com/negozio/varia/delitti-fuori-orario-2/

https://www.morellinieditore.it/scheda-libro/daniela-alibrandi/viaggio-a-vienna-9788862987646-579361.html

shttps://www.edizioniuniverso.it/prodotto/il-mistero-del-vaso-etrusco/ (solo cartaceo)

 

 

 

Standard
I Miei Racconti, LE NEWS

“Quei quattro minuti” su Edidablog, una splendida riedizione


Questo racconto, che indaga cosa c’è dietro una notizia di cronaca, ha vinto il premio letterario nazionale “Mani in Volo”. La premiazione si è svolta a Vicenza il 27 settembre 2014. Successivamente è stato pubblicato nella raccolta relativa al concorso, nell’antologia “I doni della mente”, dal settimanale “L’Ortica del Venerdì” e in un mensile della Rai. Nel 2021 viene ripubblicato nel blog stefanoangelo.it  ed Edidablog in una nuova edizione, in vista della realizzazione di un audiolibro di racconti brevi.

Ringrazio Sefano Angelo e Edidablog per la stupenda riedizione del mio racconto

Vai al racconto…

https://stefanoangelo.it/quei-quattro-minuti/?fbclid=IwAR0zIkaxeS6RX5VG248JT0i_0gBJglR4HUdTGfPi0fgyc4PgRhnjiV-kEBc

Standard
LE NEWS, VIAGGIO A VIENNA - Rassegna stampa

“Viaggio a Vienna” (Morellini Editore) esce sul settimanale MIO


Sul settimanale a tiratura nazionale MIO la segnalazione di “Viaggio a Vienna” (Morellini Editore) tra i libri da leggere… una bella emozione, trovare la notizia dal giornalaio vicino casa!


Il romanzo è disponibile nelle librerie fisiche e online e al sito dell’editore in edizione cartacea e in ebook

https://www.morellinieditore.it/scheda-libro/daniela-alibrandi/viaggio-a-vienna-9788862987646-579361.html

Standard
LE NEWS

Tanti auguri di Buon Anno Nuovo!


Tanti auguri di Buon Anno a tutti! Che il nuovo anno sia diverso e meno complicato e che ci restituisca una serena normalità e scenari migliori. Durante l’anno che sta terminando mi è capitato di scrivere molto, di immergermi in trame e storie che mi hanno portato lontano. Sono sempre più sicura che la letteratura e l’arte, in tutte le sue forme, siano le uniche a poter indicare la via e che la scrittura e la lettura riescano a far librare gli animi anche in situazioni estreme come quelle che abbiamo vissuto. Un abbraccio virtuale a tutti voi, con l’augurio speciale che l’anno nuovo sia colmo di buone e serene letture!

 

Standard
LE NEWS

Tanti auguri di Buone Feste!


Tanti auguri di Buone Feste amiche e amici, che mi seguite con interesse e con l’affetto che ricambio pienamente. Il premio letterario più importante per me è lo sguardo emozionato di chi ha letto un mio libro e mi viene a conoscere per esprimere le proprie emozioni. E io di sguardi così ne ho avuti molti. Anche nell’anno che sta finendo, tanto drammatico, nel quale è stato possibile incontrarci solo in poche occasioni, mantenendo le distanze, con le mascherine sul volto, ebbene, gli occhi erano visibili e le emozioni sono state tante. Vi auguro delle feste serene, ricordandovi sempre che “quando si regala un libro, si dona un mondo”!

Alcuni consigli di lettura:

I libri descritti sono tutti disponibili in cartaceo e in ebook nelle librerie fisiche e online e al sito dei rispettivi editori

http://www.ianieriedizioni.com/negozio/varia/delitti-fuori-orario-2/?fbclid=IwAR0dh3kDOBa1wbzmhjGtiFNQpIVOevOyXI51q_g089vmhpqrd9qHUVS_YW4

https://www.morellinieditore.it/scheda-libro/daniela-alibrandi/viaggio-a-vienna-9788862987646-579361.html?fbclid=IwAR1FIvypMpJiNrXhS6UBBjrflV9CC_Up_ZLVhK9o_kp1UFLZyh7N4a_gAT8

https://www.edizioniuniverso.it/prodotto/il-mistero-del-vaso-etrusco/?fbclid=IwAR22KTVugfqxlinmS91jKp8c6gXUBCVyjgury3MtWf4vt_4jFIF6vj_3J9Y (solo cartaceo)

https://www.edizioniuniverso.it/prodotto/nessun-segno-sulla-neve/

https://www.morellinieditore.it/scheda-libro/autori-vari/il-mostro-con-gli-occhi-rossi-e-altre-storie-9788862988032-579416.html   (autori vari)

 

Standard
INTERVISTE - Rassegna stampa, LA STAMPA, LE NEWS

Da Orticaweb un bell’articolo sui miei Dieci anni di attività letteraria


Nel dicembre del 2010 usciva “Nessun segno sulla neve”

“Dieci anni di attività letteraria per Daniela Alibrandi, creativa autrice del nostro territorio. Nel dicembre del 2010, infatti, usciva, nella passata edizione, il suo primo romanzo “Nessun segno sulla neve”, rieditato nel 2015 da Edizioni Universo. Il libro di esordio fu anche il suo primo successo.”

Continua a leggere… https://www.orticaweb.it/dieci-anni-di-attivita-letteraria-per-daniela-alibrandi/?fbclid=IwAR2IrKtYrFGfmAVqVpjkbqxwSAf3AsbVi99_m3T47PRaDLOs_rlZ3lHXPAA

Questo slideshow richiede JavaScript.

Standard
Interviste, INTERVISTE - Rassegna stampa, LA STAMPA, LE NEWS

18 dicembre 2020, I miei primi dieci anni di attività letteraria festeggiati con una bellissima intervista


Un ringraziamento particolare alla giornalista Beatrice Pucci che mi ha intervistato e ha scritto un bellissimo articolo su Baraondanews, proprio nel giorno del mio “compleanno letterario”, il 18 dicembre 2020. Essere sollecitata dalle sue sapienti domande a ricordare i vari step mi ha porato a rivivere, non senza emozione, quanto di bello e profondo ho conosciuto in questo affascinante mondo.

Ma vi invito a leggere l’intervista, di cui riporto alcuni piccoli stralci.

“Il 18 dicembre 2010 usciva ‘Nessun segno sulla neve’, vincitore del Premio Circe 2013, inserito nel Catalogo della Libreria Bookshop di Londra, poi tradotto nell’edizione in inglese: “Una grandissima emozione, simile a quella che si prova per la nascita. Stringere tra le mani la propria opera, con la sua copertina, il suo codice, con la sinossi, è stata per me un’emozione indescrivibile ed indimenticabile”.

“…La scrittrice, giorno dopo giorno ha conosciuto un mondo nuovo, che le ha regalato tante belle sensazioni, come il contatto con i suoi lettori, nei quali ancora oggi, le sue pagine suscitano forte emozione. “Ecco, tra i numerosi riconoscimenti e successi letterari, sarà sempre quello il premio più grande che abbia mai ricevuto”.

Continua a leggere:

https://baraondanews.it/cerveteri-una-chiacchierata-con-daniela-alibrandi-per-festeggiare-10-anni-di-attivita-letteraria/?fbclid=IwAR2EWE85pBiCTvD1zT61ft6kMcSXh1UFJcBwL4vZbhBG5e1Vv4IPHR15ll4

Questo slideshow richiede JavaScript.

Standard
Le Recensioni, VIAGGIO A VIENNA - Le recensioni

Poliedrica e di grande impatto la bellissima recensione di Emma Fenu a “Viaggio a Vienna”


Profonda, poliedrica e di grande impatto l’analisi a tutto campo nella bellissima recensione di Emma Fenu a “Viaggio a Vienna” per Cultura al Femminile. Non è facile saper leggere tra le righe e focalizzare le innumerevoli sfumature che possono celarsi nella trama di un romanzo complesso come “Viaggio a Vienna” (Morellini Editore)

Questo romanzo non ha un solo volto e, se lo avesse, gli occhi di differente colore ne tradirebbero la duplicità, la contraddizione, la doppiezza.

Una storia non è solo una storia, se a viverla ci sono più protagonisti e in ogni protagonista se ne nasconde un secondo

E’ una recensione che va letta e analizzata nel significato profondo di ogni parola.

Leggetela al seguente link:

https://www.culturalfemminile.com/2020/12/17/viaggio-a-vienna-di-daniela-alibrandi/?fbclid=IwAR2CQCy0Kf8TMSDOcPq9xG25y91FogQ_q4Zdhxn4laKYsi9v3GXFveDg-Ww

 

Standard
LE NEWS, Le Recensioni, VIAGGIO A VIENNA - Le recensioni

Formidabile la recensione di Salvina Pizzuoli a “Viaggio a Vienna” per Tuttatoscanalibri


“…Domande, tante le domande che il lettore si pone ma alle quali troverà risposta solo alla fine, in quelle pagine del romanzo che rappresentano una vera agnizione finale, sebbene i segni non vengano lesinati e sapientemente inseriti nel contesto della narrazione dall’autrice, insinuando dubbi e sospetti che vengono addolciti nel cammino che Anna ripercorre di quei giorni a Vienna. E il lettore segue le due amiche nel caldo abbraccio delle pasticcerie viennesi dove stemperare il freddo…”

Vai all’articolo:

Daniela Alibrandi “Viaggio a Vienna” recensione di Salvina Pizzuoli

Una recensione profonda e completa in un blog raffinato e attento  che riserva molta attenzione ai miei lavori, come a quelli di tanti autori scelti con grande stile e cura.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Standard
Eventi, Trasmissioni televisive e radiofoniche, VIAGGIO A VIENNA - Rassegna stampa

“Viaggio a Vienna” agli Incontri d’ autore di Rai Radio 1


Viaggiare è sconsigliato ed è difficile in questo periodo, ma il mio “Viaggio a Vienna” (Morellini Editore)  non si ferma. Infatti se ne è parlato nell’intervista della giornalista Alessandra Rauti alla trasmissione Incontri d’autore su Rai Radio 1.

L’intervista a Daniela Alibrandi autrice del romanzo “VIAGGIO A VIENNA” e «scrittrice dalla vasta produzione e nel libro interessante e ben scritto c’è Anna, giornalista brillante divisa tra due grandi amori, purtroppo in coma. Ma che cosa è successo? Chi le sta intorno cerca di risvegliarla e di farla ricordare: quello che le è rimasto in mente però è proprio quel viaggio nella capitale austriaca dove vive la sua migliore amica».

La trama, il contesto, le ambientazioni e i temi portanti del romanzo… ascoltate il podcast al seguente link:

https://www.raiplayradio.it/audio/2020/12/INCONTRI-DaposAUTORE-9b5e2ec3-6811-470d-b2d7-a2e6d57dd56c.html?fbclid=IwAR00PuUVl2ZsPBVJxwstxaxKUtgg41Fgk1wfSZrTqA3Zm7aeejkGZh2yisE

Il libro è disponibile nelle librerie fisiche e online, in edizione cartacea e in ebook e al sito dell’editore

https://www.morellinieditore.it/scheda-libro/daniela-alibrandi/viaggio-a-vienna-9788862987646-579361.html?fbclid=IwAR1QQtO8UDu6S7Qbcdoj56lB2sVNiyDsEGP27ShvwJFHkL1127JLX8bEEW8

 

Standard
LE NEWS

Quando bastava una nuvola per toccare il cielo


In questi giorni non posso non ricordare la bellezza che ho vissuto gli anni scorsi, partecipando alla fiera del libro di Roma Piùlibripiùliberi. I miei romanzi sono stati sempre esposti in fiera, dalla prima volta nella quale ne varcai la soglia come autrice, dopo aver vinto il Premio Circe 2013 con il libro “Nessun segno sulla neve”. Il premio, infatti, prevedeva anche la presentazione del romanzo alla Sala Corallo della fiera che, allora, si svolgeva al Palazzo dei Congressi all’EUR. Che emozione, presentare il mio primo romanzo alla manifestazione letteraria così importante, con la Sala Corallo piena di gente!

E poi da allora sono stata ospite di eventi insieme agli editori che hanno creduto in me, tra cui ricordo Del Vecchio, con “Una morte sola non basta”.

E con i ragazzi dell’Erudita di Giulio Perrone, tra firmacopie e momenti di grande intensità

Adesso tutto questo è un grande e indimenticabile ricordo, ci stiamo abituando alle dirette in streaming, alle fiere virtuali, alle forme che possiamo utilizzare per non arrenderci. E lo facciamo con coraggio e determinazione, ancora più consapevoli del valore immenso di un sorriso aperto e di un abbraccio ristoratore, dell’irrinunciabile sguardo  emozionato di chi ha letto le tue pagine e finalmente ti trasmette le sensazioni che hai suscitato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Standard
Eventi, LE NEWS

Grazie a chi ha seguito in diretta e a chi lo farà in differita – for the friends abroad who were unable to connect live


Ringrazio chi ha partecipato alla diretta di questa mattina in video conferenza nell’ambito della Fiera Italiana dello Scrittore, del Libro e del Lettore e, per chi non fosse riuscito a collegarsi in diretta, nei prossimi giorni pubblicherò il video integrale. E’ stata un’esperienza magnifica parlare di letteratura italiana contemporanea!

Grazie a chi è riuscito a seguirmi e a chi vedrà il video in differita.

 *   *   *

Thanks to the friends abroad that could connect live this morning, at the conference. For those who were unable I’ll post the full video in the next few days. It was a wonderful experience, talking about Italian contemporary literature!

    Thanks to all of you

I miei libri in esposizione alla fiera

 

Standard
Eventi, LE NEWS

Domani, lunedì 7 dicembre alle ore 12:30, alla Fiera Italiana dello Scrittore, del Libro e del Lettore non perdete la mia videoconferenza!


In un momento tanto difficile, con la sospensione dei grandi eventi letterari che hanno solitamente luogo in questo periodo dell’anno, la Fiera Italiana dello Scrittore, del Libro e del Lettore, organizzta dalla FUIS e da Federintermedia, ha un significato molto profondo. Infatti essendo destinata a una audience internazionale ha il pregio di mettere a contatto gli scrittorri e gli amanti della letteratura, ovunque si trovino.

Io ho il piacere e l’onore di essere presente tra gli espositori con due dei miei libri e domani LUNEDI’ 7 dicembre alle 12,30 sarò in videoconferenza. Un momento di incontro unico, al quale spero che non mancherete. Vi aspetto numerosi sulla pagina Facebook della FUIS, dove l’evento verrà trasmesso in diretta!

https://www.facebook.com/federazione.scrittori

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Standard
Eventi, LE NEWS

Alla Fiera Italiana dello Scrittore due dei miei libri!


Da oggi sabato 5 dicembre e fino a martedì 8 dicembre ha luogo la prima  FIERA DELLO SCRITTORE, DEL LIBRO E DEL LETTORE in digitale, organizzata dalla FUIS e da Federintermedia, un palcoscenico di respiro internazionale, che rende visibile il lavoro degli scrittori, dovunque essi si trovino. Io ho l’onore di essere presente in fiera con due romanzi che, usciti nello scorso anno solare, hanno già ottenuto dei significativi successi.

“I Misteri del vaso Etrusco”(Edizioni Universo), ambientato in un piccolo borgo ricco di antichità etrusche e presentato con grande successo nel dicembre dello scorso anno a Cerveteri presso la Sala Ruspoli, ha ottenuto la Menzione di Merito 2020 al concorso letterario nazionale La felicità Ritrovata.

“Delitti fuori orario”(Ianieri Edizioni), un noir metropolitano uscito nello scorso mese di settembre e ambientato a Roma alla fine degli anni Settanta, è giunto tra i finalisti del concorso Mondadori, Kobo e Passione Scrittore Romanzi in cerca d’autore.

Due splendide pubblicazioni che figurano tra gli espositori italiani

https://www.fieraitalianadelloscrittore.it/espositori/

Questo slideshow richiede JavaScript.

I romanzi sono disponibili nelle librerie fisiche e online o direttamente al sito degli editori:

http://www.ianieriedizioni.com/negozio/varia/delitti-fuori-orario-2/

https://www.edizioniuniverso.it/prodotto/il-mistero-del-vaso-etrusco/

Standard
DELITTI FUORI ORARIO - Le recensioni, LE NEWS, Le Recensioni

Per Contorni di Noir, una bella recensione di Adriana Pasetto a “Delitti fuori orario”(Ianieri Edizioni)


… “Delitti fuori orario” è ambientato a Roma, nel quartiere Prati la cui particolare conformazione alla fine degli anni ‘70 diventa fulcro del romanzo. La Alibrandi infatti rifacendosi proprio ai cunicoli nascosti, crea un noir semplice, lineare ma anche coinvolgente e interessante. I personaggi, da Alice a Rosco, sono ben studiati e descritti e, specialmente in queste serate autunnali in cui l’inverno sembra voler arrivare troppo presto, la lettura di questo volume è un toccasana… Continua a leggere l’articolo al seguente link:

http://contornidinoir.it/2020/12/daniela-alibrandi-delitti-fuori-orario/?fbclid=IwAR38SlR3m1MPcVElnJfJiQYndBJpn-cZJMqGnIizlSXrCwRpKHjtYvUPa4o

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il romanzo è disponibile in tutte le librerie fisiche e online e al sito dell’editore in edizione cartacea e in ebook

              https://www.google.com/search?client=firefox-b-d&q=delitti+fuori+orario+ianieri

Standard
DELITTI FUORI ORARIO - Rassegna stampa, LA STAMPA, LE NEWS

Continua l’onda lunga per “Delitti fuori orario”(Ianieri Edizioni) oggi se ne parla in un periodico della RAI


Sul numero natalizio del periodico RAI Nuova Armonia, c’è un posto d’onore riservato a “Delitti fuori orario” nella rubrica Lo Scaffale. L’articolo, di Nicola Tartaglia, riporta la avvincente trama del romanzo.

E intanto continua a salire il numero delle visualizzazioni al video della diretta del 28 novembre, che ha raggiunto e superato in poche ore le cinquecento visite. Una diretta veramente originale, tutta da vedere!

https://www.youtube.com/watch?v=a3m2vauue0U

Standard
Eventi, LE NEWS, Trasmissioni televisive e radiofoniche

Una diretta molto originale e un video tutto da scoprire…


Spontaneità e allegria hanno caratterizzato la diretta di ieri, durante la quale abbiamo svelato, attraverso le pagine del noir mozzafiato “Delitti fuori orario” (Ianieri Edizioni) lette magistralmente dal popolare attore Avio Focolari, ciò che si cela nei sotterranei della città di Roma, insieme ai tanti personaggi che animano il romanzo. La descrizione impietosa del carattere e delle fattezze di Alice, dattilografa vessata dai colleghi e alla ricerca di un riscatto personale, e dell’inquietante animo scisso di Mani Fredde/Mani Calde, un maniaco che si aggira nello stesso quartiere romano di Prati. E l’empatia verso il commissario Rosco, uomo scontroso e dal carattere poco socievole, ma capace di gesti di grande umanità, un personaggio che si mostra anche attraverso le solitarie riflessioni sulle proprie errate scelte di vita personale. E l’altra grande protagonista che è Roma, con i tanti segreti che nasconde e che nel libro vengono sviscerati. Una Roma fumosa, inconsueta, fotografata nella realtà della fine anni Settanta. Insomma, tutti gli ingredienti per restare incollati alla lettura dall’inizio fino alle ultime pagine…

L’evento è stato organizzato da Ortica Web, a cui va il mio ringraziamento per aver ospitato la diretta. Insieme a me erano la bravissima giornalista Barbara Pignataro, che ha descritto i contenuti e le particolarità del romanzo stimolando una conversazione fluida e interessante, la volontaria responsabile della Biblioteca Marina di Cerveteri nonchè mia assidua lettrice Giorgia Gioacchini, che con un rapido e significativo excursus ha descritto la mia attività letteraria ormai decennale, e il grande attore Avio Focolari, che ha dato vita ad alcune pagine del romanzo con la sua voce calda e inconfondibile

Insomma, il video è tutto da scoprire!

Il romanzo, finalista al concorso Mondadori, Kobo e Passione Scrittore Romanzi in cerca d’autore, è disponibile in tutte le librerie fisiche e online in edizione cartacea e in ebook e al sito dell’editore

http://www.ianieriedizioni.com/negozio/varia/delitti-fuori-orario-2/

Standard
Eventi, LE NEWS

Siete pronti a scendere nei sotterranei di Roma, insieme ad Alice? Noi sì!


Save the date! Sabato 28 novembre alle ore 18.00 L’Orticaweb ospiterà la diretta Facebook tutta dedicata a “Delitti fuori orario”. Quattro chiacchiere con la giornalista Barbara Pignataro e Giorgia Gioacchini, accompagnati dalla calda voce dell’attore Avio Focolari.

https://www.facebook.com/events/829088057916723/

Non mancate a un appuntamento insolito e molto particolare, che vi porterà a scoprire alcuni aspetti nascosti della città eterna e delle sue segrete atmosfere!

“Delitti fuori orario”, pubblicato nella splendida edizione di Ianieri Edizioni e definito il noir dell’estate 2020, è giunto finalista al concorso letterario nazionale per inediti, indetto da Mondadori, Kobo e Passione Scrittore nel 2018.

Il libro è disponibile in edizione cartacea ed ebook nelle librerie fisiche e online e al sito dell’editore

http://www.ianieriedizioni.com/negozio/varia/delitti-fuori-orario-2/

Standard